Lo sguardo che oltrepassa le parole

Lo sguardo che oltrepassa le parole

“Lo sguardo che oltrepassa le parole” - 102,5x161,5, tecnica mista su tavola, 2010
Il soggetto dell’opera è la rappresentazione di un particolare del volto della figlia, gli occhi, soggetto di forte rilevanza emotiva nella vita personale dell’artista. Attraverso gli occhi del neonato, visti come una porta di accesso alla vita universale, l’artista fa un “viaggio” personale per scendere alle radici della storia e risalire al presente arricchito dall’esperienza di questo viaggio.
L’artista parte dalla rappresentazione oggettiva dell’immagine per poi intaccarla e distruggerla attraverso delle bruciature che fanno emergere le sfumature del legno bruciato dal fuoco, elemento purificatore. L’artista apre così nell’immagine dei “buchi neri”, dei vuoti per scavare dentro e andare oltre il tangibile: crea l’immagine e allo stesso tempo la distrugge, vi penetra dentro, in un viaggio verso l’essenza di significato. In questo viaggio nel profondo l’artista riemerge con un carico di emozioni che vengono “scaricate” nelle colature di colore che inondano e si sovrappongono alla figura.

Has been liked by 32

Say something

Comments 25

Enzo Correnti
2 years ago
Enzo Correnti Artist
Ciao Mauro, ci si vede giovedi prossimo ad Artisti a Km 0... come sempre sono in prima fila... ;-)
Patrizia Grieco
4 years ago
molto forte come messaggio e soprattutto da me molto sentito. Complimenti
Lora
4 years ago
Lora Artist
Bravo!
Lora
Bettina Patermo
4 years ago
ps: sono ugualmente ricche di fascino come i tuoi occhi nel tuo autoritratto
Bettina Patermo
4 years ago
molto fascinoso e intense, fantastico, tanti saluti, bettina
Michael Pratt
4 years ago
Michael Pratt Artist
Very strong-
Giuliano  Lorandi
4 years ago
Opera intensa, complimenti
Maria Gambacorta
4 years ago
Opera intrigante e potente nel suo messaggio
Laura matteoli
4 years ago
caro mauro ricambio volentieri i complimenti e voto per questa tua opera molto intensa suggestiva e di forte impatto emotivo
Tamara Giorgianni
4 years ago
complimenti bel concetto,Tamara

Say something

You must login or Sign Up to write a comment Join