Has been liked by 117

Say something

Comments 9

 Anna Scopece "DARVIN"   ( non Darwin )
3 years ago
complimenti per le tue creazioni fantastiche!!!!
EvoArtist
3 years ago
EvoArtist Designer, Photographer, Sculptor
Ogni volta che mettiamo piede in un nuovo paese, una nuova città, mettiamo in discussione la parte più profonda di noi stessi. Il nostro nome, le nostre abitudini, le nostre idee... le nostre convinzioni. La materia appare eterogenea. Cambiano i colori e mutano le forme; in un certo senso, ci sentiamo "contaminati"... e per questo, pensiamo di essere persone nuove.
EvoArtist
3 years ago
EvoArtist Designer, Photographer, Sculptor
(Parte 2) Ma non è così. La trasformazione è un processo che avviene, in modo lento e inesorabile, soltanto in quei soggetto che sapranno aprirsi nel profondo agli influssi esterni. Tutto il resto, ciò che vediamo coi sensi, è vuoto. Come una realtà fantasma... la quale ci intriga, ci seduce, ci coccola e, talvolta, ci violenta. Ciò che resta è spesso effimero e incapace di attuare quella metamorfosi che ci renderebbe, nel modo più autentico, "cittadini del mondo".

- EVO -
giulio micheletti
3 years ago
mi leggo nei tuoi dipinti,momenti instabili,pensieri fluttuanti,colori fortemente recepiti dal cuore.Complimenti.
andrzej  kraj
4 years ago
andrzej kraj Photographer
pięknie!!
Sartorius
4 years ago
Sartorius Artist, Photographer
Le case sembrano aver inglobato i loro abitanti, gli occhi sono finestre scure, le bocche antri neri distorti da uno stupore o da un urlo... dall'alto scende un fiume di sangue...
ANTONIO CERVELLERA
4 years ago
Le distanze aumentano annullando le tradizioni, omologando ricordi e coscienze.
Masse di diseredati svuotano la città per affollarne altre, fantasmi inconsapevoli della modernità.
roberto gavazzi
4 years ago
davvero molto bella!!!complimenti sinceri
Ettropeppe
4 years ago
Ettropeppe Artist
Wao!!!

Say something

You must login or Sign Up to write a comment Join