andiamo alla deriva

andiamo alla deriva

Midsummer nightmare scenario for the about 250 people living in the picturesque hamlet under the administrative control of the municipality of Marone. The news of an insidious bacterium inside the municipal waterworks alarmed everyone. Vello has been declared a bathing area but then a damaging bacteria has been discovered in local water. That means water there cannot be drunk and should be boiled before. So how can bathing be allowed?Three young men diving into the lake. In the background we can also perceive a wooden raft.A tiny no matter raft floating in the lake? Go adrift……get the drift?

Has been liked by 15

Comments 5

Dem Wolfe
9 years ago
Dem Wolfe Artist
Rocking Fun! awesome work...
Bettina Patermo
9 years ago
FANTASTIC WORK, COMPLIMENTS !!!! VOTED !!!!!!!!
massimo casalini
9 years ago
al peggio non c'è mai fine. E quel che è peggio, ci si abitua al peggio con indifferenza inaccettabile...
Ciao!
Marco Cabalinguista Roascio
9 years ago
Se non fossi stato spettatore, proprio questa settimana, di un triplice tuffo da parte di altrettanti spensierati ragazzi nelle acque oggetto di riflessione in quest'opera,non mi renderei conto della portata di denuncia che l'opera, quasi un reportage giornalistico, porta con sè.
E' verosimile, tuttavia, che il concetto espresso ( e sapientemente rappresentato con l'uso della zattera ) rappresenti acque ben più estese di quelle che bagnano la sponda bresciana del Sebino.
Kim  Leutwyler
9 years ago
Kim Leutwyler Artist
i get the drift ;)

Say something

You must login or Sign Up to write a comment Join