In fuga

In fuga

The human being on the run from himself in the flow of a time-linear shapes it in his truth of being. Women's built for a look that eschews social loneliness of his inner made of shadows to break into a reality of the city that sees the human being as an abstract. The human being as an individual personality that shelling mutating over time collides with the general essence of being human, one that identifies all making us like, visible in the social context and in comparison with the other restricted by us.

Has been liked by 38

Say something

Comments 8

Maristella  Angeli
2 years ago
Maristella Angeli Premium Artist, Painter
Molto interessante, brava!
matteo sanfilippo
9 years ago
ciao Eva, il tuo lavoro è molto bello. lo sento affine al mio, anche se molto diverso. chissà perché.
Per Esempio
9 years ago
Per Esempio Artist
grazie a tutti
 Alessandra Lampiasi
9 years ago
Molto bella e originale come tecnica, complimenti!
Davide Tedeschini
9 years ago
Usa elementi convenzionali che avulsi dal ruolo preposto e riconsegnati ad un immaginario archetipo e collettivo, ricodificano per contiguità metonimica i corpi delle donne. Non solo quindi 'fuga' da un ruolo 'sociale' ma anche momento di transizione come indicano le immagini delle strisce bianche e nere sovrapposte, che in varie culture autoctone sono simbolo di iniziazione.
Luca Mommarelli
9 years ago
Bellissimo... votata.
gabriele vegna
9 years ago
mi piace e la voto - brava - ciao gabriele
Roberto Fontana
9 years ago
Ciao Eva.... grazie! Lavori interessanti.... buona fortuna!

Say something

You must login or Sign Up to write a comment Join